martedì 6 marzo 2012

La Luna & Gli Esbat

Gli Esbat sono le celebrazioni legate alla Luna e quindi alla Dea e attraverso lei alla femminilita', ogni 28 giorni e mezzo vi e' una Luna piena che viene festeggiata onorando la Dea, come ogni 28 giorni si manifesta il ciclo mestruale.    

La Luna, simbolo della Madre e' anche fonte di energia che si manifesta sul mare e sulla Natura.Quando e' piena emana maggiore Energia e segna il momento ideale per i riti magici che si caricano di maggiore potere. Essendo la Luna correlata alla notte e' durante questa che si celebra la Dea, al contrario che nei Sabba il cui orario tradizionale e' mezzogiorno. Qualsiasi rito si voglia compiere si preferiscono colori argentato o bianco.
Nello studio della magia bisogna dedicare molta attenzione ai cicli lunari di ogni mese. Fondamentale esporre il mazzo dei Tarocchi a nuove energie proprio durante la settimana di luna crescente ed e' praticamente d'obbligo eseguire qualsiasi operazione magica nel ciclo lunare indicato. I cicli lunari influenzano moltissimo il cambiamento delle maree, e seminare o piantare alberi, piante ed ortaggi sotto l'influenza di un determinato ciclo lunare, rende senz'altro le piantine piu' rigorose rispetto alle altre.Da non dimenticare che siamo formati dal 90% d'acqua e non solo noi, ma tutti gli esseri viventi, e' scientificamente dimostrato che i cicli lunari influenzano le maree, e dato che anche noi siamo formati da acqua, la luna influenza anche noi, ecco perche' all'inizio di un oroscopo si trova a volte il nome di un ciclo lunare.

Gli Esbat sono le feste della Dea che mensilmente passa attraverso i suoi tre stadi:

Vergine (luna crescente): e' il periodo ideale per svolgere operazioni magiche destinate ad accrescere qualcosa per la salute, l'amore, la fortuna, il fascino, l’attrazione. Da non dimenticare l'esposizione dei Tarocchi, in questa fase, per tutta la settimana.

Madre (luna piena): Consigliata per effettuare operazioni magiche a scopo benefico o per l'esposizione di cristalli, quarzi e pietre, per la loro purificazione. In questo periodo ogni attivita' magica che si esegue acquisisce maggior potere. e' anche il periodo piu' adatto per eseguire incantesimi per il controllo di se stessi e sulla fertilita'.

Vecchia (luna calante): e' la fase in cui la luna decresce. Ideale per svolgere operazioni magiche di allontanamento o per eliminare malattie importanti. e' il periodo giusto per incantesimi di guarigione e per la perdita di peso. e' anche il periodo giusto per annullare incantesimi fatti contro se stessi e contro gli altri.

Non dimentichiamo anche la:
Fase oscura, il novilunio: e' la fase in cui la luna, trovandosi in congiunzione col Sole, rivolge alla Terra la faccia non illuminata. Periodo ideale per svolgere operazioni magiche curative dei problemi legati alla pelle oppure rituali legati alla distruzione.

Queste feste si svolgono solitamente in luna piena per festeggiare il potere della creazione e il passaggio da fanciulla a donna. Ma non si deve dimenticare anche il lato oscuro: la luna nuova, il potere della morte. Che e' indispensabile per tornare ad avere nuova vita.

Le lune nuove sono 13 in tutto l'anno (quindi gli Esbat sono quasi mensili) e ognuna di loro ha un particolare simbolismo.

Gennaio: la luna del Lupo - Protezione
Febbraio: la luna Immacolata - rinnovamento
Marzo: la luna della Semina - Rinascita
Aprile: la luna della Lepre - Fertilita' (Dea Ostara)
Maggio: la luna della Coppia - Legami
Giugno: la luna del Miele o dell'Idromele - Amore (si raccolgono erbe per talismani)
Luglio: la luna delle Erbe - Raccolta di erbe per incantesimi
Agosto: la luna delle Granaglie - Amore (si lanciano incantesimi)
Settembre: la luna della Vendemmia - Celebrazione dell'uva
Ottobre: la luna Rossa - Rinnovamento degli impegni con il partner
Novembre: la luna della Neve - Omaggio alla Dea della Neve
Dicembre: la luna della Quercia - Rinsaldare un rapporto
 
La Luna del lupo
La Luna del lupo e' il nome con riferirsi alla prima luna piena dell'anno che cade in gennaio.E' dedicata alla famiglia, e al gruppo.Ci invita a coltivare gli affetti e ricorda l’importanza del lavoro di gruppo.

Altri nomi: Luna del piccolo inverno, Luna della neve, Luna fredda, Luna casta, Luna brillante o Luna calma.

Luna del ghiaccio
E' un momento di guarigione, di ricarica interiore. Invita all' analisi della propria individualita' per potersi migliorare in futuro.L' analisi va effettuata con grande attenzione ed onesta, poiche' sara' fondamentale per prepararsi alla luna successiva.
Luna del seme
E' periodo di cambiamenti e nuove opportunita', cosi' come i semi che danno nuove piante. E' una luna dedicata ai nuovi inizi e ai cambiamenti.

Luna delle gemme
In questo periodo i semi danno le prime gemme, cosi' nella vita spirituale c'e' una rinascita. E' il momento di massima produttivita' spirituale, grazie anche all’aumento dell' energia.

Luna del fiore
Nei sabbat si festeggia l'unione tra il Dio e la Dea. Il potere della Dea aumenta, e aiuta a concretizzare qualsiasi lavoro spirituale intrapreso.
Luna del miele
E' un momento ricco nella natura, e dedicato ai cambiamenti in positivo. E' una luna che invita a prenderci le nostre responsabilita'.
Luna del raccolto
La natura e' al suo splendore, inoltre inizia il primo raccolto. Il Dio e' al massimo del suo splendore, quindi questa luna e' dedicata a pratiche particolari, che richiedono molta forza e molta attenzione.

Luna del grano
Ricorda il raccolto del grano, ed invita tutti i praticanti a prendere esempio da questo frutto, che oltre a fornire nutrimento si rigenera dai suoi semi. Invita a riflettere su quanto abbiamo fatto fin'ora, e da quali aspetti positivi della nostra vita possiamo seminare nuovamente per poterci migliorare ancora.

Luna della vendemmia
E' l'ultimo raccolto, insieme all'uva ci sono gli ultimi frutti. E' giunto il momento di rilassarsi, dedicandosi all'armonia tra corpo e spirito, tornando il piu' possibile a contatto con la natura.

Luna delle foglie
Anche conosciuta come luna del Sangue. Originariamente era dedicata agli animali cacciati, si ricordava il loro spirito, e li si ringraziava per il nutrimento che donavano con la loro morte. Anche oggi e' dedicata agli animale selvaggi, invitando alla riflessione sulle loro caratteristiche, sperando di imparare da loro per poterci migliorare.
Luna della neve
La natura si ferma, siamo nel cuore dell’inverno e anche noi possiamo fermarci e dedicarci al riposo dell’anima, e al recupero delle forze.
Luna fredda
E' il momento della rinascita, del risveglio. Le nostre energie sono volte al Dio che deve risvegliarsi. Rappresenta la vita, la morte e la rinascita, ed invita alla riflessione sul ciclo della vita.

Luna Blu
La tredicesima luna, detta Luna Blu e' la più potente non cade sempre nello stesso periodo e la sua lunazione varia di anno in anno, nel 2006 e' partita il 21 dicembre ed e' terminata nel gennaio 2007; nel 2005 c'è stata il 28 aprile.La Luna Blu e' adatta alla divinazione e agli incantesimi più potenti.
Quando un mese ha due lune, la seconda luna piena viene chiamata "Luna Blu". Si chiama anche Luna delle Streghe perche' e' la tredicesima Luna dell’anno, un tipo di Luna "fuori dal tempo", ossia una Luna dalla magia e dal potere straordinario.

bibliografia:I segreti della Wicca di Moon Child

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

scorciatoie post